CAMPO INDIANO

“CAMPO INDIANO”

Data: dal 14-20/07/19 (dalle ore 16 del 14 alle 16 del 20)

Età indicativa 8-15 anni, tutti i livelli

Max 10 partecipanti

Quota di partecipazione per i soci: € 650

DOCUMENTO D’IDENTITA’


Programma:

Dom. 14 : ore 16 arrivi. Presentazione del campo. Dipingiamo la maglietta indiana scegliendo il nostro totem di riferimento. Musiche e danze indiane.

Lun. 15 : lezione di equitazione. Nel grande tepee della tribù, storie e leggende indiane. Montiamo a cavallo a pelo.

Mar. 16: lezione di equitazione o passeggiata secondo i livelli. Gara del miglior cavallo indiano: laviamo, intrecciamo e decoriamo il nostro cavallo preferito e noi stessi in stile indiano. Montiamo a pelo. La notte andiamo nel bosco per scoprirne la vita notturna.

Mer. 17: lezione di equitazione. Andiamo nel bosco per cercare il materiale per costruire archi, frecce, lance. Costruiamo, con l’aiuto del capo-tribù, le nostre armi. Esercitazione con archi, frecce, lance al suono dei tamburi. Storie e leggende nel tepee.

Giov. 18: gita di tutta la giornata a cavallo e piedi con pic-nic in una bella faggeta di montagna, seguendo le tracce di cervi, caprioli ed altri abitanti del bosco. Impariamo a muoverci silenziosamente nel bosco, giocando alle prede ed i cacciatori. Costruiamo un villaggio di capanne nel bosco. Trascorriamo la notte nel bosco, tutti insieme nel grande tepee della tribù.

Ven. 19: Giochi e gare di abilità, a piedi ed a cavallo. Le Olimpiadi indiane. La sera, festa con danze indiane ed accompagnamento di tamburi.

Sab.20: Montiamo a pelo il nostro cavallo preferito, immersi in un ritmo selvaggio di musiche indiane. Partenze.

Cosa occorre portare:

–       Casco omologato, pantaloni da equitazione (o altri comodi e di stoffa non rigida),    ghette (o calzettoni lunghi di spugna), stivaletti da equitazione, guanti (facoltativi), frustino (facoltativo), tartaruga o salvaschiena.

–       Scarponcelli per camminare (già collaudati), scarpe da ginnastica, ciabatte, impermeabile, costume da bagno.

–       Magliette, mutande, calzini, pantaloncini corti e pantaloni lunghi, una felpa, pigiama invernale.

–       Sacco a pelo e materassino.

–       Torcia, asciugamani, un marsupio in cui ci stia il pic-nic (oppure zainetto piccolo).

–       Nastri, decorazioni, vestiti da carnevale, fasce e qualunque cosa possa servire a creare travestimenti da indiani per ragazzi e cavalli.

–       Penna, blocco per scrivere, pennarelli o altro per disegnare, scotch di carta, pennarelli da stoffa e una maglietta bianca per poterci disegnare.

–       documento